Autostima come alimentarla

L’autostima per noi donne è sempre un argomento spinoso. Allo specchio, siamo sempre super critiche con noi stesse: troppo grasse, troppo magre, basse, alte, poco seno o molto seno e potremmo continuare all’infinito.

Il mio consiglio, come Style Coach, per migliorare la nostra autostima, è di concentrarsi sui lati positivi del nostro corpo e lavorare proprio sui punti di forza che devono poi, diventare certezze.

Ecco alcuni esempi per potenziare la nostra autostima:

Gambe

Se abbiamo delle belle gambe utilizziamo vestiti e gonne longuette due centimetri sopra al ginocchio, o pantaloni skinny e a sigaretta. Anche la scelta della fantasia metterà in evidenza questa parte del corpo di cui andiamo fiere.

Gonna tubino e pantaloni skinny per mettere in evidenza le gambe.
Proposte di Outfit per mettere le gambe in evidenza

Décolleté

Un bel seno, indipendentemente dalla misura, deve esser messo in evidenza con le strategie giuste. La scelta dello scollo a V e di asimmetrie nel caso di un seno più florido, o l’utilizzo di sovrapposizioni, top con ruches e fiocchi se abbiamo un décolleté meno generoso ma di cui siamo fiere.

Viso

Il volto deve essere sempre curato grazie ad una beauty routine ad hoc che segua le esigenze della tua pelle.

In particolare, occhi espressivi devono esser sempre messi in evidenza e non per forza con un smokey o chissà quale tecnica da make-up artist. Un tocco di mascara, un punto luce nella parte interna dell’occhio e curare le sopracciglia per donare una cornice definita alla parte più importante del volto. Così quando ci guarderemo allo specchio sicuramente l’autostima ne beneficerà.

occhi che sorridono

Anche le labbra, che siano sottili o carnose, meritano di essere un focal point e qui molto farà la scelta del colore e la texture giusta. Un incarnato con sottotono caldo punterà sul mattone o il corallo, diversamente dalla donna con incarnato freddo che sceglierà le tonalità del rosa e del rosso freddo.

Rossetto caldo o freddo?

Mani

Le mani andrebbero sempre curate e indipendentemente dalla scelta di utilizzare lo smalto o non. Creare una routine di bellezza apposta per loro, ad esempio utilizzando la crema tutte le sere (anche in estate) per renderle morbide.

Le parti del corpo che vi arrecano disagio dovranno esser messe in secondo piano, in modo da non creare un focal point, per voi e per chi vi guarda. La scelta di un look monocromatico potrebbe essere un’alternativa, o la scelta di un capo a fondo unico nella zona del corpo che volete celare.

Questi sono alcuni suggerimenti per curare e alimentare la tua autostima e, se vuoi approfondire l’argomento, puoi leggere anche l’articolo sul “Vestire con piccoli trucchi” e seguire il mio canale IG TV.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *