Consulente di Immagine … Chi sei?

Consulente di Immagine … Chi sei?

La professione della consulente di immagine nasce ad Hollywood con le prime dive del cinema, da Audrey Hepburn a Marylin Monroe, piuttosto che Liz Taylor o Ava Gardner, continuando fino ai giorni nostri.

In Italia è una professione che solo nell’ultimo decennio si sta divulgando e principalmente nella parte settentrionale e centrale del paese, ma resta sempre un po’ di mistero su chi sia la consulente e il perché avvalersi dei suoi servizi. Una persona potrebbe decidere di rivolgersi alla consulente per diversi motivi: per creare un look per un evento importante, per organizzare il guardaroba durante il cambio di stagione, piuttosto rifare da capo il guardaroba in seguito ad una dieta ferrea, o magari in previsione di un nuovo lavoro o in base ad un budget preciso. Potresti recarti dalla consulente di immagine anche se non hai uno stile ben definito e hai bisogno di aiuto per crearne uno, piuttosto se hai particolari esigenze fisiche, magari in seguito ad un intervento o perché vorresti nascondere un difetto fisico, che ti crea disagio.

Altro mito da sfatare è il target a cui si rivolge la consulente, perché parliamo di cifre “umane” alla portata di tutti e non solo per chi ha a disposizione grandi capitali. Ti ha incuriosito l’articolo? Continua a visitare il mio sito, perché la Consulente di Immagine è molto altro ancora e magari deciderai di contattarmi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *