Dal Basic al Glam

Trasformare il tuo armadio dal basic al glam è più facile di quanto tu possa immaginare.

Avere dei capi basic è una componente fondamentale per costruire un armadio funzionale e per donare più carattere al tuo look.

Vediamo insieme le 10 strategie da adottare:

I Strategia

Indossa il top sblusandolo. Se scegli una camicia indossala al posto di un blazer, lasciata aperta e abbinala ad una t-shirt.

prima stragia
top sblusato

II Strategia

Se sblusare la camicia o la maglia ti crea disagio, utilizza la tecnica del French Tuck. Lascia una parte dentro e l’altra parte fuori.

II strategia
Tecnica del french tuck

III Strategia

Completa il tuo look con un terzo capo, che sia cardigan, una giacca o un cappotto.

terza strategia per passare dal basic al glam
la scelta del terzo capo

IV Strategia

Scegli accessori, orecchini e occhiali, dal design particolare.

la strategia degli accessori pop
accessori pop

V Strategia

Un foulard anche da utilizzare ed indossare in modo “non convenzionale”.

V strategia il foulard
foulard multicolore

VI Strategia

Con capi basic scegli delle scarpe con stampa animalier o con dettagli particolari.

VII STRATEGIA

I pantaloni skinny con risvolto sul fondo, o dei pantaloni con piega renderanno il tuo look più curato nei dettagli.

VII strategia delle pieghe e risvolti
Piega ai pantaloni

VIII Strategia

Opta per un top effetto seta, anzichè cotone o Lycra, per donare al tuo capo un effetto visivo particolare.

top effetto seta

IX Strategia

Capelli curati, una messa in piega o una pettinatura per fare la differenza.

nona stratwgia
capelli curati

X Strategia

Ultima, ma non certo per importanza, è il valore che dai a te stessa e alla tua immagine. Ricorda che, tutto ciò che indossi, deve essere la tua seconda pelle. Anche in caso di stravolgimento del look, il tuo stile deve rispecchiare la tua personalità e alimentare la tua autostima.

decima strategia
autostima

Se il tuo armadio è pieno di capi e colori ti consiglio di cominciare dal tuo diario di stile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *