L’acquisto a basso costo

Tra pochi giorni partiranno i saldi per molte città italiane e ci sono poche cose che rendono le donne felici e tra queste è l’acquisto a basso costo. Questa sensazione induce spesso a comprare cose senza pensare, così che capi e accessori restano confinati nell’armadio per anni e poi finire nelle mani di qualcun altro.

È importante capire che non ha senso spendere solo per la “febbre dei prezzi bassi” ed ecco quindi i 5 consigli per affrontare i saldi ottimizzando al massimo il tuo tempo e e il tuo budget.

  • 1. Scrivi una lista

La cosa migliore è controllare ciò di cui hai bisogno nel tuo armadio. Guarda ciò di cui abbiamo bisogno per completare e potenziare il tuo look quotidiano e andare a caccia di questi pezzi.

Inoltre, fai una lista di negozi dove hai visto questi pezzi così da rendere la tua ricerca più veloce.

  • 2. Non solo tendenze

Amiamo le tendenze, non è un segreto, ma non dobbiamo lasciarci trasportare troppo da loro, perché spesso dopo una stagione passano di moda e con esse anche ciò che abbiamo comprato.

Approfittate quindi dei buoni prezzi per acquistare capi classici che potrete continuare ad utilizzare durante le stagioni successive. Questo non significa che non possiamo concederci un po’ di piacere acquistando il pezzo di tendenza che desideriamo da mesi, ma non deve rappresentare la totalità sulla nostra lista.

  • 3. Valuta se ti rappresenta

A volte ci lasciamo trasportare dal prezzo, e moriamo dall’emozione di vedere un paio di pantaloni con un ribasso del 50% e più di sconto.

La nostra reazione immediata è quella di acquistarlo, ma ti piace davvero?

Rende davvero giustizia ai tuoi fianchi, al tuo addome o alla tua forma del corpo?

Molte volte la risposta è NO e finiamo per spendere i nostri soldi in capi che non ti piacciono, non ti stanno o non indosseremo mai.

  • 4. Un buon investimento

Un investimento sicuro nei saldi estivi è un blazer dai capi neutri e un bel completo di lino che non passerà mai di moda.

Altro capo è un jeans adatto alla tua forma del corpo, quindi non pensarci e compralo. I jeans li indossiamo molte volte nella nostra vita, quindi è sicuramente un buon investimento.

  • 5. Sii paziente

I saldi sono una buona occasione, ma sono anche caotici, ci sono lunghe file per provare i vestiti, ci sono molte persone da pagare e molte volte i vestiti sono disordinati e gettati per terra. È la realtà e se vuoi approfittarne, devi solo essere paziente.

Ecco per te di seguito una checklist che puoi salvare o stampare, da compilare prima di andare a fare la spesa. Ti sarà di grande aiuto.

CHECK LIST PER LA GUIDA ALLO SHOPPING

Continua a seguirmi sul mio canale Instagram, scopri i miei 4 capi imperdibili e per lasciarti ispirare da nuove proposte!

Whats'App
Invia su WhatsApp